Apple Costretta a Cambiare iPhone 7 e 8 per Ri-Venderli Germania

Tra i momenti più duri di Apple, quello peggiore è l’impossibilità di vendere i propri iPhone 7 e iPhone 8 sia in Cina che in Germania. Per far sì che la nazione tedesca possa accettarli nuovamente, Cupertino starebbe provvedendo a modificarli adeguando le corrette normative.

Il governo tedesco infatti, ha severamente proibito la vendita di questi due melafonini, proprio perché utilizzavano dei modem e moduli non conformi alla legge. Quindi, il colosso il cui fondatore è stato Steve Jobs, ad oggi deve trovare una soluzione definitiva.

Apple applicherà delle modifiche su iPhone 7 e iPhone 8

A causare tutto ciò sarebbe stata la forte rivalità tra Qualcomm ed Apple e lo scontro presso i tribunali in Germania, secondo il quale il giudice avrebbe accusato anch’esso Cupertino per aver violato quelle che sarebbero riconosciute come proprietà intellettuali (brevetti, documenti interni, progetti ecc).

Chiaramente il colosso di cui Tim Cook è amministratore delegato, non può arrendersi o permettersi di non vendere più i modelli iPhone 7 ed 8 in Germania. Così grazie al team di ingegneri di recente sono stati presentati con alcune modifiche.

I codici relativi ai device distribuiti recentemente sono MN482ZD/A e MQ6K2ZD/A. Nel primo caso parliamo della versione iPhone 7 Plus da 128 GB, mentre l’altro riguarderebbe l’iPhone 8 da 64 GB. Ma quali sono stati i cambiamenti che hanno consentito la ri-partenza delle vendite in Germania?

Cosa è cambiato sui nuovi modelli iPhone 7 e 8?

In realtà Apple non si è soffermata a specificare quali componenti hardware siano stati rimossi o aggiunti per riaprire la commercializzazione di iPhone 7 e 8 sul territorio tedesco. Quel che possiamo dire è che nessuno degli utenti ha dichiarato alcun rallentamento o problema con iOS.

Per prendere tale decisione possibilmente per Cupertino è stato fondamentale rimettere sul mercato i modelli che ad oggi risultano un po’ vecchi, ma non obsoleti. Le ultime modifiche avrebbero avuto la loro efficacia, tanto da consentire al governo tedesco di vendere nuovamente iPhone 7 e 8 sul loro stato.

Le notizie sono state prelevate dalla stampa tedesca (fonte ritenuta affidabile) poiché sia Apple che Qualcomm non hanno voluto esprimere alcun parere, né hanno avuto intenzione di rilasciare qualche dichiarazione.

Attualmente le versioni modificate e gli ultimi device quali iPhone X, XS, XS Max e XR sarebbero disponibili in Germania senza problemi e né blocchi alcuni. Non resta che attendere e seguire gli sviluppi della faccenda.

 

 

350,00€
disponibile
6 nuovo da 350,00€
478,99€
549,00
disponibile
4 nuovo da 478,99€
2 usato da 421,33€
Amazon.it
Spedizione gratuita
549,00€
629,00
disponibile
3 nuovo da 549,00€
1 usato da 510,57€
Amazon.it
Spedizione gratuita
478,96€
disponibile
7 nuovo da 478,96€
Ultimo aggiornamento il febbraio 15, 2019 1:44 pm

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *