Il nuovo telefono da gioco Xiaomi offre 10 GB di RAM, ma solo in Cina

La scorsa settimana, il produttore cinese di telefoni Huawei ha detto al mondo che il suo nuovo telefono da gioco era migliore della Nintendo Switch, Stamattina però, la concorrente nazionale Xiaomi dice: “tieni la mia birra”.

Il Black Shark 2, l’AKA Black Shark Helo , è in realtà il secondo “telefono da gioco” designato da Xiaomi. Ma se hai prestato attenzione a questo segmento di mercato emergente, vale la pena dare un’occhiata. Oltre ad un enorme schermo e specifiche degne di nota, il suo accessorio aggiuntivo per controller è intrigante.

Il case-and-controller combinato mette due pulsanti su entrambi i lati del dispositivo, rispecchiando il layout della Nintendo Switch, una impugnatura Shark con le ali nere, mani sinistra e destra allo stesso tempo per ottenere il controllo, aprire la schermata non blocca vincolante del bilanciere e il pannello a sfioramento, il collegamento operativo gioco per precise molteplici combinazioni di tasti che soddisfano i diversi attori che operano abitudini I controller esterni si collegano alla custodia tramite i connettori POGO, rendendoli facili da scollegare se non si è in vena di portare con se tutta la console per giocare a Fortnite quando siete in strada, sicuramente una console da gioco portatile ma poco lontanamente paragonabile alla classica Play Station 4.

Altri accessori includono un componente aggiuntivo per il raffreddamento dedicato che si collega direttamente alla configurazione interna del telefono, in un modo molto simile al telefono ASUS ROG. Il design ha luci a LED RGB lungo i bordi che possono essere personalizzate dall’utente e un pulsante dedicato per aprire gli strumenti di gioco.

 

Come per la maggior parte degli smartphone o dispositivi “da gioco”, lo schermo è ampio e l’hardware è impressionante. Lo schermo OLED da 6,1 pollici è grande, anche se la risoluzione 1080p non è nulla che non abbiamo visto prima, e sotto c’è l’ultimo processore Snapdragon 845. Le fotocamere doppie sul retro sono 20 e 12 megapixel, con una fotocamera frontale da 20 megapixel stipata accanto a altoparlanti stereo.

La batteria è abbondante 4000mAh di pura potenza. La RAM e lo spazio di archiviazione dipendono dalla versione che si compra: sono disponibili in tre formati da 6 GB, 8 GB e un’enorme configurazione da 10 GB, abbinati a 128 o 256 GB di spazio di archiviazione in base alla scelta, stranamente manca lo slot per la scheda MicroSD.
Il modello più economico sarà di circa 3200 yuan (circa $ 460 USD) mentre il mostro da 10GB è 4200 yuan (un sorprendente $ 600 ma non una cifra cosi esagerata).

Dove potete comprare il Black Shark 2?

 

Ora veniamo alla parte dolente del racconto, Se non vedevi l’ora di mettere le mani sul Black Shark 2, potresti avere qualche delusione. Il produttore Xiaomi non rilascia quasi mai hardware di fascia alta al di fuori della Cina e pochi altri mercati asiatici, quindi per te lettore Italiano non c’è alcuna possibilità per avere materialmente questo telefono,  ma se ti capita di essere in Cina, la compagnia sta prendendo i pre-ordini a partire da oggi.

 

174,90€
189,99
disponibile
30 nuovo da 161,00€
5 usato da 156,24€
Amazon.it
Spedizione gratuita
209,34€
279,90
non disponibile
10 nuovo da 209,34€
6 usato da 146,00€
194,64€
279,90
disponibile
12 nuovo da 194,64€
5 usato da 114,71€
Amazon.it
Spedizione gratuita
29,91€
29,99
disponibile
58 nuovo da 29,91€
2 usato da 29,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il dicembre 16, 2018 3:56 pm

1 thought on “Il nuovo telefono da gioco Xiaomi offre 10 GB di RAM, ma solo in Cina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *