Caricare la batteria smartphone: meglio lenta o veloce?

Ti stai chiedendo se caricare la batteria lentamente o velocemente possa avere delle differenza in termini di vantaggi e svantaggi? Ma soprattutto, la tua preoccupazione è legata quasi sicuramente, alla possibilità di danneggiarla a causa proprio, di questa velocità.

Da un po’ di tempo, i caricatori possiedono il noto fast charge, ovvero la possibilità di ricaricare velocemente il tuo smartphone, alcuni passerebbero addirittura, dal 10% al 100% in un’ora. Ma questa operazione, reca davvero danni al tuo modello di smartphone?

Caricare la batteria: meglio lenta o veloce?

Non prendiamoci in giro, se ti stessi chiedendo se è meglio la carica della batteria lenta o veloce, sicuramente molto meglio la prima opzione. Anche perché, la ricarica rapida danneggia la batteria, ed il motivo è semplice: quest’ultima rischierebbe di surriscaldare il device.

Allora ti starai chiedendo “forse è meglio disattivarla?”, Dipende, se hai una urgenza e scendere con lo smartphone carico, allora no, ma viceversa, potresti optare per fargli fare una carica lenta, e il device impiegherà sicuramente le sue tre, quattro ore.

Noi abbiamo già stilato una guida per salvare la batteria, ma vediamo a questo punto, come risolvere o evitare, il possibile surriscaldamento del tuo telefono cellulare.

Quando usare la ricarica rapida?

Dopo aver assodato, che il rischio che la ricarica rapida danneggi la batteria sia alta, quello che ci resta da fare, è capire quando vale la pena attivarla o disattivarla.

Attivare fast charge si o no?

Attivare l’opzione della carica rapida è utile, solo qualora avessi delle urgenze. E per emergenze intendiamo, un’uscita a breve (magari entro una o massimo due ore) e chiaramente vorresti portare lo smartphone all 100%.

Disattivare fast charge si o no?

La disattivazione fast charge è altamente consigliata, soprattutto qualora non dovessi uscire da casa con lo smartphone carico. Il nostro consiglio è di metterlo a caricare di notte, tanto in quel caso, è probabilmente l’unica parte della giornata in cui non lo useresti.

Carica batteria: lenta o veloce? Conclusioni

Ancora ti stai chiedendo se caricare la batteria, sia meglio lentamente o velocemente? Dopo averti detto le soluzioni, vorremmo aggiungere qualcosa in più riguardo le nostre conclusioni.

Innanzitutto, c’è da premettere, che la carica rapida comporterà una possibile degradazione maggiore alla batteria di qualsiasi smartphone (Android o iOS) che sia. Di conseguenza, i componenti hardware rischierebbero un surriscaldamento e un danno più grosso.

Per evitare che il tuo smartphone possa diventare un fermacarte, ti suggeriamo, qualora dovessi utilizzare “obbligatoriamente” la fast charge, di non usarlo e né tanto meno giocarci o metterlo sotto sforzo.

Danilo

su Supercellulari si occupa di redigere testi in ottica SEO, con posizionamento keyword, segue blog Internazionali per servire ai lettori di Supercellulari notizie fresche e Leak interessanti per i nostri visitatori.

Read Previous

Comprare iphone 11 o aspettare il 12

Read Next

Come cancellarsi da House Party

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *