Come assemblare un PC da gaming: tutti gli acquisti necessari

Se stai cercando soluzioni su come assemblare un PC da gaming, allora sei finito nel posto giusto, al momento giusto. I videogiochi soprattutto quello in alta definizione, affinché funzionino correttamente necessitano di determinati componenti hardware che possano sfruttare al meglio tutte le caratteristiche del nostro videogioco preferito.

L’unione di più parti richiede esperienza, abilità, conoscenza ma soprattutto consapevolezza di ciò che si sta facendo. Chiaramente il costo dipende dalle esigenze, infatti l’assemblaggio può essere sia economico che molto costoso in base ai pezzi che decidiamo di montare.

Forse ti interessa: Lenovo Legio T530, La recensione di Supercellulari

Componenti obbligatori per un PC da gaming performante

Assemblare un computer per far girare i videogiochi richiede essenzialmente, l’acquisto obbligatorio di determinati componenti e un altro facoltativo, che potrà variare dal tuo budget a disposizione.

Quelli a cui non è possibile rinunciare:

  • Processore
  • Scheda madre
  • Ram
  • Scheda video*
  • Hard-Disk
  • Alimentatore
  • Case PC

*La scheda Video potrebbe esser classificata tra quegli acquisti “facoltativi”. Chiaramente la sua presenza completerebbe la performance del tuo PC da gaming.

Ma allora ti chiederai come faccia un buon computer a funzionare e consentirti di giocare, anche senza la presenza della scheda video. La soluzione? Il primo nella lista (degli acquisti essenziali) è il processore.

L’unità di elaborazione infatti, nel 90% dei casi possiede lo standard Video Graphics Array conosciuto con l’acronimo di VGA. Ovviamente le prestazioni sono nettamente inferiori rispetto ad una scheda video dedicata, ma come detto precedentemente, ciò dipenderà dal tuo budget.

Acquisti facoltativi per aumentare le prestazioni

Prima di addentrarci su quelle che vengono ritenute le parti facoltative, ma pur sempre importanti per incrementare la performance del computer da gaming, va fatta una breve premessa: la scelta delle cuffie da gaming.

La selezione di quest’ultime dovrà esser accurata, tra gli aspetti più importanti non possiamo fare a meno del microfono, della qualità audio, dei comandi integrati, del bluetooth o fili ma soprattutto della tipologia dei padiglioni.

Adesso possiamo analizzare il resto dei componenti hardware (facoltativi):

  • Dissipatore
  • SSD (molto più superiore del tradizionale hard disk)
  • Masterizzatore
  • Scheda audio
  • Scheda di rete wireless
  • Scheda bluetooth
  • Blue-ray
  • Lettore di schede
  • Controller di ventole

Qualora te ne fossi accorto, il dissipatore purché molto importante per il raffreddamento dei componenti hardware dopo un lungo utilizzo e successivamente ad uno sforzo maggiorato, è rientrato tra gli acquisti facoltativi poiché quest’ultimo è integrato al processore.

Anche in questo caso la regola non cambia, nel caso in cui tu abbia a disposizione una cifra economica ben superiore allo standard, il nostro consiglio è quello di acquistare un dissipatore separato e molto più potente rispetto a quelli già integrati nelle unità di elaborazione.

521,89€
disponibile
86 nuovo da 520,00€
1 usato da 536,92€
Amazon.it
Spedizione gratuita
206,73€
disponibile
97 nuovo da 192,90€
Amazon.it
Spedizione gratuita
316,89€
disponibile
163 nuovo da 316,89€
5 usato da 294,71€
Amazon.it
Spedizione gratuita
153,70€
379,90
disponibile
114 nuovo da 153,70€
1 usato da 143,00€
Amazon.it
Spedizione gratuita
154,71€
209,90
disponibile
107 nuovo da 152,78€
2 usato da 143,88€
59,45€
219,00
disponibile
13 nuovo da 59,45€
3 usato da 55,29€
Amazon.it
Spedizione gratuita
128,00€
disponibile
150 nuovo da 126,90€
Amazon.it
Spedizione gratuita
384,37€
disponibile
94 nuovo da 384,37€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il Maggio 19, 2019 8:03 am

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *