Come Funziona PayPal Business

Come Funziona PayPal Business

Hai intenzione di aprire un sito e-commerce, ma non sai come funziona PayPal Business? La società statunitense che consente di trasferire denaro online, ti dà l’opportunità di integrare la sua piattaforma come metodo di pagamento in qualsiasi web site gestito e/o creato da te.

Al giorno d’oggi il pagamento digitale della holding californiana è uno dei sistemi maggiormente adottati, sia dai piccoli che dai colossi del web (e non solo). Basti pensare al suo enorme successo, tanto da aver creato negli anni la prepagata PayPal. Ma come aderire invece l’account Business?

Differenze degli account PayPal Business, Premier e Personale

Prima di chiederti se conviene aderire o meno all’account PayPal Business, ti consigliamo di dare un’occhiata a quali sono i piani proposti dalla società statunitense. Hai a disposizione tre scelte da poter fare:

  1. Account Personale: collegare una carta prepagata o di credito a PayPal, per poter pagare in qualsiasi momento, senza fornire alcun dato.

  2. Premier: funziona un po’ come il conto Business, non solo potrai effettuare acquisti in tutto il mondo, bensì puoi ricevere denaro sulle vendite o su un servizio offerto da te.

  3. Business: PayPal Business funziona come tutti i conti qui sopra descritti, a differenza di essi potrai godere di tariffe vantaggiose e trarre profitti integrando la piattaforma sul tuo e-commerce.

Siamo certi che a questo punto ti starai chiedendo quali fossero i costi e le tariffe applicate per ogni vendita. Adesso ti spieghiamo dettagliatamente come funziona PayPal Business e quali sono le commissioni previste dalla holding americana.

Account Business: conviene? Costi e vantaggi

Il motto di PayPal è solo uno “Più vendi, meno paghi“. In effetti prima di parlarti dei costi, ti vogliamo illustrare i vantaggi di avere un conto Business:

  • Invii denaro gratuitamente
  • Rimborso su eventuali tentativi di frode 24 h / 24
  • Puoi integrare gli strumenti Ebay illimitatamente
  • Avrai a disposizione gli strumenti per commercializzare i tuoi prodotti, senza restrizioni
  • Accettazione di qualsiasi pagamento online (sia che l’utente abbia o meno un conto PayPal)
  • Accesso multiutente

Se fino a qui ti sei convinto ad aprire il tuo account per vendere online, allora dai un’occhiata ai costi e le commissioni applicate sulle vendite e transazioni:

  • Vendere nella zona euro*: da un minimo dell’1,8% a massimo 3,4% + €0,35 per transazione.
  • ONLUS: 1,8% + €0,35 per transazione.

La commissione illustrata nel primo step, varierà in base al volume di vendite. Per esempio:

Da €0 a €2.500 pagherai 3,4% + €0,35 a transazione, da €2.500 fino a €10.000 ti verrà applicato il 2,7% + €0,35, da €10.000 a €100.000 il costo ammonta a 2,2% + €0,35 e infine superando la soglia dei €100.000 pagherai la commissione più bassa, che equivale all’ 1,8% + €0,35.

Nel caso in cui volessi approfondire o leggere le commissioni per i pagamenti internazionali, ti rimandiamo alla guida PayPal.

Come integrare PayPal Business

Ora che abbiamo chiarito costi e vantaggi, come funziona PayPal Business e come si integra in un sito di commercio elettronico?

Prima di tutto non ti resta che registrare una e-mail e aprire l’account PayPal Business. Successivamente ti verrà richiesta qualche altra domanda fino alla fine del procedimento.

L’ultimo step è quello di integrare il sistema di pagamento digitale alla tua piattaforma, per farlo hai due soluzioni:

  1. Trovare una soluzione online
  2. Chiedere il supporto ad uno sviluppatore

Una volta integrato il tutto potrete partire a guadagnare in tutta tranquillità.

 

9,99€
disponibile
1 nuovo da 9,99€
Ultimo aggiornamento il Aprile 3, 2020 1:55 am

Maurizio Festa

Maurizio si occupa di Web e di Mondo Digitale da parecchi anni, apre Supercellulari nel 2018 per provare a spostare l'asticella dell'interesse commerciale su argomenti meno noti alla massa è più di settore.

Read Previous

Rilevatore di gas Ourjob GPL/Gas Naturale

Read Next

Come scegliere lo Smartwatch migliore?; Ecco i nostri consigli

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *