Come funzionano i droni subacquei

La tecnologia negli ultimi anni ha fatto passi da giganti, questi passi hanno permesso un netto miglioramento del nostro stile di vita, forse l’unico motivo per cui dovremmo ancora continuare a sviluppare nuove tecnologie per gli umani.
Uno dei maggiori settori che ha visto un grosso quantitativo di investimenti è quello sicuramente dei droni, visto la grossissima apertura sia del mercato sia dei diversi settori d’impiego. ( Basti pensare ai primi droni da soccorso che in alcuni paesi vengono utilizzati per trasportare il defibrillatore in caso di incidenti )

Esistono droni che sono alla portata di tutti e droni che sono esclusivi di campi scientifici e/o di sicurezza. Di questi, sicuramente han portato una grossa novità nel campo scientifico i droni subacquei, utilizzati da esperti ed appassionati per motivi di ricerca e di navigazione.

  • Monitoraggio della salute del mare e dei laghi, tutto quello che è acqua può essere scandagliato con un drone subacqueo.
  • Fare ricerche in mari e laghi
  • Utilizzarlo per recuperare cadaveri e vittime di incidenti
  • Disinnescare bombe e artiglieria della seconda guerra mondiale

Droni subacquei per amatori?

I droni subacquei sono quasi esclusivamente una prerogativa di enti e lavoratori nel settore del mare, anche se ultimamente grazie al calo dei prezzi anche sub amatoriali e pescatori hanno la possibilità di comprare un drone subacqueo da utilizzare per realizzare riprese sui fondali sia per ricercare oggetti antichi, sia per documentare lo stato dei nostri mari.

I droni subacquei vengono utilizzati costantemente negli ultimi tempi per monitorare lo stato dei mari e dei laghi, in molti casi questi droni subacquei sono stati utilizzati anche per recuperare corpi e verificare situazioni di incidenti che si sono verificate nelle vicinanze di specchi d’acqua.

Droni Subacquei; Ecco le specifiche

Di droni c’è ne sono moltissime categorie, ma di droni subacquei ci sono principalmente solo due categorie, che siano droni subacquei costosi o meno, queste due categorie sono essenzialmente le due categorie di utilizzo che contraddistinguono il mondo dei droni subacquei.

  • ROV parliamo di droni teleguidati, sono dei robottini che vengono guidati grazie ad un cavo da un operatore esterno, questa tecnologia è la prima arrivata nella disponibilità di subacquei e ricercatori.
  • AUV è la tecnologia che consente ai droni subacquei di immergersi autonomamente essendo controllate grazie ad un controller a distanza, questa tecnologia consente di mantenere in sicurezza l’operatore e non dover immergersi insieme al dispositivo per riuscire a realizzare foto e video.

I droni subacquei e i suoi utilizzi in acqua

I droni subacquei hanno moltissime funzionalità, sia a livello scientifico sia a livello lavorativo, basti pensare che ultimamente hanno fatto la loro comparsa sulle navi da pesca i droni subacquei con tecnologia Rov che consentono all’operatore presente sulla barca di poter appurare lo stato del mare e controllare la presenza o meno di pesci e la loro tipologia, questo grazie alla dotazione di telecamere ad alta definizione che consentono al drone subacqueo di effettuare e ri-trasmettere immagini di ottima qualità per aiutare i pescatori nel loro lavoro.

Anche grazie a questi droni possiamo avere con maggior chiarezza immagini e dettagli dei fondali del nostro mare o dei nostri laghi, dettaglio non da poco contando che prima queste operazioni erano permesse solo a gruppi militari visto l’altissimo costo delle attrezzature tecnologiche da mettere in campo.

1.139,00€
disponibile
10 nuovo da 999,95€
2 usato da 757,00€
Amazon.it
Spedizione gratuita
23,99€
36,99
disponibile
1 nuovo da 23,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
1.981,73€
disponibile
1 nuovo da 1.981,73€
1 usato da 1.298,00€
Amazon.it
Spedizione gratuita
48,93€
89,91
disponibile
3 nuovo da 48,93€
1 usato da 28,23€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il Novembre 22, 2019 5:40 pm

Maurizio Festa

Maurizio si occupa di Web e di Mondo Digitale da parecchi anni, apre Supercellulari nel 2018 per provare a spostare l'asticella dell'interesse commerciale su argomenti meno noti alla massa è più di settore.

Read Previous

Le Foto del Samsung Galaxy S11 Saranno Uniche, 108 MP

Read Next

Le migliori applicazioni Android per pulire la cache e liberare spazio

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *