Come Usare Chromecast Senza WiFi

Non hai idea su Come Usare Chromecast Senza WiFi e pensi di aver fatto un errore ad acquistarlo? Niente di più sbagliato. In realtà, nonostante il dispositivo di Big G richieda l’obbligo della connessione di casa, ci sono delle valide alternative per poterne fare a meno.

Sai già che il dispositivo di Mountain View consente di visualizzare contenuti in streaming su un televisore non smart, quello che però nessuno o quasi ti ha mai detto, è che il Google Chromecast si può utilizzare anche senza connessione internet ADSL o fissa.

Come Come Usare Chromecast Senza WiFi? Tutte le soluzioni

Ti proporremo diverse alternative in merito a come usare Chromecast senza WiFi. Chiaramente sta a te scegliere quelle più idonea, semplice e che pensi possa essere anche la più veloce.

Tra le soluzioni più valide, quelle che consigliamo noi in ordina di importanza sono essenzialmente tre:

  1. Estensioni Chrome apposite
  2. WiFi Direct
  3. Doppio smartphone e connessione tethering / hotspot Wi-Fi

Potrebbe interessarti anche: TV Box Android / Come usare correttamente le TV box

Estensioni compatibili con Google Chromecast

Negli ultimi tempi sono state rilasciate una serie di estensioni compatibili con Google Chromecast. Molte di esse una volta installate sul dispositivo che trasforma un comune TV in un device smart, ci daranno la possibilità di condividere qualsiasi contenuto multimediale senza connessione Wi-Fi.

Tra quelle attualmente disponibili (molte di esse valide sia per Android che iOS):

  • Allcast
  • LocalCast
  • Kodi
  • VideoStream
  • rCast

La nota positiva è che il funzionamento di tale trucco per usare Chromecast senza internet avviene grazie alle applicazioni, che riescono a trasmettere il contenuto multimediale accedendo a loro volta tramite la memoria locale dello smartphone.

Utilizzare il Wi-Fi Direct (se supportato)

La seconda soluzione certamente più veloce è quella di usufruire del WiFi Direct qualora ciò fosse possibile. Infatti, bisognerà controllare sul menù a tendina del proprio iPad, tablet, smartphone o iPhone che sia, la presenza o meno di tale tecnologia.

Qualora l’opzione fosse presente, non resterà altro che cliccare su di essa e usufruire della “connessione offline” con il Chromecast e il televisore convertito in smart.

Doppio smartphone per far da ponte Wi-Fi

L’ultima opzione potrebbe anche essere quella più difficoltosa o meglio, non accessibile a tutti. Il motivo principale è perché bisogna essere in possesso di due smartphone, entrambi con il supporto e modalità hotspot o tethering WiFi.

Una volta accertatosi di ciò, non ti resta che attivare il primo dispositivo mediante l’hotspot, connettere il secondo alla stessa rete Wi-Fi e chiaramente, la stessa procedura dovrai farla con il Chromecast, affinché essi possano interfacciarsi correttamente.

 

 

39,99€
59,99
disponibile
1 nuovo da 39,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il marzo 22, 2019 3:36 am

1 thought on “Come Usare Chromecast Senza WiFi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *