Che cos’è Google Discover e come selezionare i feed di tuo interesse

Cos'è Google Discover

Il colosso di Mountain View recentemente ha lanciato in Italia, Google Discover. Qualcuno la conosce come la semplice barra di ricerca per tenere d’occhio i contenuti più importanti, ma in pochi sanno cos’è e soprattutto per quale motivo andrebbe utilizzata.

Se tu dovessi rientrare tra la cerchia di persone che ancora oggi non ha idea di come funzioni lo spazio che sostituisce i vecchi feed, allora sei nel posto giusto. Infatti ti spiegheremo sia l’utilità che il motivo per la quale Google ha voluto apportare questi cambiamenti.

Scopriamo di più su Google Discover

Google Discover si traduce letteralmente in “la scoperta di Google“. La sua entrata in scena però, sostituisce il vecchio sistema in cui era possibile reperire le informazioni presenti sui motori di ricerca, senza uno schema ben preciso.

Potrebbe anche interessarti: Google Hire per trovare lavoro / la realtà aumentata di Maps

Questa volta Big G ha pensato bene di personalizzare le ricerche del  widget. Infatti, proprio sulla barra Discover verranno aggiunti contenuti solo ed esclusivamente di tuo interesse, ovvero, in target. Come ci riesce Mountain View? Con un sistema avanzato di tracking.

L’algoritmo infatti rintraccia le ricerche connesse al tuo stesso account (sia qualora effettuassi il log-in da desktop sia da qualsiasi device mobile), per poi mostrare le notizie più attinenti sul feed di Google Discover.

Come personalizzare la lista

Può succedere invece, che gli interessi tra le ricerche effettuate su Google e quelle da leggere sulla barra Discover siano differenti e di conseguenza desideri una lista leggermente diversa.

Fortunatamente tutto ciò è reso possibile grazie all’opzione “Personalizza Discover“. Quest’ultima ti consente di scegliere i temi più in linea ai tuoi gusti e ricevere le notifiche in base ai contenuti di tuo gradimento.

Per farlo non ti resta che aprire Google Discover, cliccare sui pallini in verticale e selezionare le schede e i relativi tag esclusivamente per ciò che preferisci.

supercellulari

Read Previous

Conviene comprare la PS4? Qual è il miglior modello?

Read Next

Le app Android sul telefono continuano a interrompersi: come risolvere

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *