Un tuffo nel passato, PlayStation Classic: torna la vecchia console di Sony

PlayStation Classic sarà il nome della piccola console che tornerà nelle case dei più nostalgici e a cui mancano non solo i videogame del primo modello di PS realizzata da Sony, ma i tempi e le ore di gioco investite su quella vecchia e cara piattaforma di gioco.

Stiamo parlando quindi di retro-game di ben ventiquattro anni fa, nello specifico dall’anno 1994 (era in cui nacque la PS1 di Sony) fino ai giorni d’oggi. Ma quali sono le caratteristiche della mini piattaforma di gioco dei giorni d’oggi?

PlayStation Classic: prezzo e lista dei mini giochi per i nostalgici

Sony non poteva lanciare la mini console PlayStation Classic senza includere la pre-installazione dei vecchi titoli che hanno fatto la storia. Ma quali nello specifico?

Ecco la lista dei mini games che la multinazionale giapponese ri-lancerà a distanza di ventiquattro anni:

  • Battle Arena Toshinden
  • Cool Boarders 2
  • Destruction Derby
  • Final Fantasy VII
  • Grand Theft Auto
  • Intelligent Qube
  • Jumping Flash!
  • Metal Gear Solid
  • Mr. Driller
  • Oddworld: Abe’s Oddysee
  • Rayman
  • Resident Evil Director’s Cut
  • Revelations: Persona
  • Ridge Racer Type 4
  • Super Puzzle Fighter II Turbo
  • Syphon Filter
  • Tekken 3
  • Tom Clancy’s Rainbow Six
  • Twisted Metal
  • Wild Arms 

Solamente la lettura regala quei brividi e le emozioni che quei giochi ci hanno regalato fin da più piccoli e che non ricordavamo nemmeno più.

Vecchio e “nuovo modello” a confronto: cosa cambia?

La “nuova mini console” PlayStation Classic porterà con se piccole differenze a livello estetico. Rispetto al primo e vecchio modello ad esempio, quest’ultima sarà più piccola del 45%.

Potete già immaginare le grosse differenze, ma per farvene rendere conto ecco un video dimostrativo in cui si nota la netta differenza a livello di dimensioni.

Se invece dovessimo analizzare le caratteristiche hardware non vi sarà alcuna modifica, se non l’uscita HDMI introdotta nella nuova piattaforma di gioco, esclusivamente per adattarsi a tutti i televisori di nuova generazione, sopratutto chi è uso usare un monitor per giocare con la propria console.

Il team di sviluppo della società con sede a Tokyo ha spiegato che non avrebbe avuto senso “rivoluzionare” l’hardware della vecchia console, altrimenti non avrebbe rievocato gli stessi sentimenti nostalgici che invece trasmette la mini PlayStation Classic.

Prime immagini ufficiali

Prima del rilascio delle immagini ufficiali della mini console di Sony, su Twitter la redazione Famitsu ha pubblicato uno screen in cui anticipa la nuova interfaccia, la home e la discesa a tendina del menù della piattaforma.

Immagini ufficiali: Galleria controller e console PlayStation Classic

Controller PlayStation ClassicMemory card mini PlayStation Classic

Mini PlayStation Classic al completo

Prezzo e pre-ordine disponibile su Amazon

La mini PlayStation Classic è già disponibile al pre-ordine su Amazon. Il costo sarà davvero irrisorio, €99,00.

Sulla confezione ci saranno i seguenti contenuti:

  • 1 console PlayStation®Classic
  • 2 controller
  • 1 cavo HDMI
  • 1 cavo USB4
43,20€
127,20
non disponibile
53 nuovo da 43,20€
6 usato da 53,80€
Amazon.it
Spedizione gratuita
30,26€
disponibile
15 nuovo da 23,92€
1 usato da 20,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
19,99€
disponibile
2 nuovo da 19,99€
1 usato da 56,25€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il Agosto 17, 2019 11:46 pm

Maurizio Festa

Maurizio si occupa di Web e di Mondo Digitale da parecchi anni, apre Supercellulari nel 2018 per provare a spostare l'asticella dell'interesse commerciale su argomenti meno noti alla massa è più di settore.

Read Previous

Samsung mostra lo smartphone pieghevole che diventa un tablet

Read Next

Apple venderà ufficialmente i suoi prodotti su Amazon

One Comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *