Google One arriva in Italia: Cosa Cambia? Prezzi e Dettagli

Google One prezzi e come funziona

Uno dei migliori metodi Cloud che consentono di salvare i file senza occupare la memoria fisica dei vostri dispositivi è Google One. La novità dopo tanto tempo è arrivata in Italia ai costi standard, ma quanto precisamente?

Prima di osservare i prezzi dell’archiviazione online di Big G è bene sottolineare che tale piattaforma sostituirà i piani di abbonamento del Drive e i fogli di Mountain View potranno essere continuati ad utilizzare, tranne che il salvataggio in cloud.

Google One in Italia: come funziona? Cosa si potrà fare?

Il team del colosso che ha dato vita al motore di ricerca più utilizzato al mondo ha dettagliato i vantaggi di Google One:

Google Drive è un servizio di archiviazione. Google One è un piano di abbonamento che ti offre più spazio di archiviazione da utilizzare tra Google Drive, Gmail e Google Foto. In più, con Google One hai diritto a vantaggi extra e puoi condividere l’abbonamento con la tua famiglia. Il modo in cui utilizzi Google Drive non cambia, quindi non devi preoccuparti di perdere o trasferire nulla“.

I costi da affrontare per poter salvare online i propri contenuti non sono poi così elevati. Così come accadeva per il Drive, si potrà iniziare con 15 GB di memoria gratuita per poi eseguire l’upgrade per 100 giga byte pagandolo solo €1,99 al mese o qualora servisse più spazio, 200 GB €2,99 mensili.

I prezzi dei piani d'abbonamento Google One

Chi gestisce account business o semplicemente vorrebbe aumentare la capienza dello spazio d’archiviazione sulla piattaforma One di Mountain View ci sono anche piani 2,10, 20 fino ad un massimo di 30 tera-byte totali.

Un sistema Office a tua disposizione

Tra i benefit offerti dal servizio del motore di ricerca vi è la possibilità di usufruire di Excel, creare presentazioni professionali e condividere contenuti e materiali digitali con le proprie cerchie.

Salvare le foto direttamente dallo smartphone

In un mondo sempre più vicino alle fotografie da smartphone con Google One si potranno salvare i media e immagini scattate dal proprio device, direttamente con il collegamento sul cloud.

Inoltre dal momento in cui lo spazio sarà offerto online da Mountain View, non ci sarà preoccupazione o il timore di ridurre la qualità delle foto per paura di occupare troppa memoria.

Sconti e vantaggi pensati per la vita quotidiana

Al di là del vantaggio di salvare i file sulla piattaforma digitale di Google, grazie ad essa si potrà aderire a vantaggi e promozioni sugli hotel o poter accedere ai crediti del Play Store di Android.

Invita i tuoi familiari

Anche i vostri parenti potranno godere del tuo abbonamento di Google One, infatti la piattaforma consente l’aggiunzione di massimo cinque contatti che potranno ricevere i tuoi stessi benefit e usufruire dello spazio d’archiviazione.

supercellulari

Read Previous

Stop Vincoli sui Modem che Diventeranno Liberi dal 2019, TIM non ci sta

Read Next

Hai un Iphone? Questo trucco sulla tastiera ti stupirà

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *