Google Stadia, ecco la console del gaming in streaming

Google Stadia, la nuovissima piattaforma ideata da Google per i giocatori online, dedicata al mondo del gaming questa piattaforma che ricorda molto netflix nella sua idea di usufruizione.

Google Stadia; ecco le specifiche tecniche secondo i primi rumors

Anche se ancora non c’è niente di ufficiale, stanno iniziando a trapelare le prime indiscrezioni sulle caratteristiche tecniche che dovrebbero supportare questa nuova piattaforma, il processore secondo le voci dovrebbe essere un Custom classe server da 2,7 GHz, con una scheda video GPU custom AMD con memoria HBM2. 16 Gb sarà la ram messa a supportare i videogiocatori, mentre l’archiviazione sarà affidata ai dischi SSD, a rivelarci questi dettagli è stata una intervista  di Kotaku a Phil Harrison ( Vice Presidente Google ).


Ecco le caratteristiche tecniche per usare Google Stadia

Secondo l’intervista le caratteristiche minime per usufruire di Google Stadia servirebbe una connessione adsl di almeno 25 Mbit che consentirebbe alla piattaforma online di elargire i 1080p a 60 fps ( Qualità minima per i video giocatori )

Per giocare sulla TV è necessario Chromecast e lo Stadia Controller ufficiale. Con questa configurazione, è possibile giocare con stadia sulla tv di casa, si può utilizzare anche solo lo Stadia Controller, che funziona come un vero e proprio client per la gestione del proprio account.
Utilizzando invece Stadia su PC è possibile usufruire di un qualsiasi controller USB compatibile, l’importante sarà avere un buon monitor da gaming per poterci permettere di godere a pieno di questa nuova esperienza di gioco, anche il gioco con altri giocatori online potrebbe essere rivoluzionato, rimarranno un cardine di questa esperienza le cuffie bluetooth da gaming che con microfono e padiglione audio ci consentono di interagire con altri giocatori in tutto il mondo.

Utilizzabile su tutti i dispositivi Pc, Smartphone, Tablet, Google Stadia si posiziona sicuramente come una grossa novità per i giocatori, vedremo ora come si posizionerà nel mercato delle vendite, se andrà a posizionarsi sopra o a fianco delle altre console più conosciute come la Play Station e la Nintendo Wii.

 

Google Stadia potrebbe far chiudere i vari negozi di giochi?

Sicuramente questa mossa da parte di google mette a rischio diverse realtà legate ai videogiochi, come logico i primi a farne la spesa saranno i negozi come Gamestop che già non stanno passando sicuramente un buon momento visto l’avvento dei programmi per scaricare direttamente i giochi dal web.
Anche Sony e Nintendo stanno sicuramente alla finestra in attesa di capire quali saranno le prossime mosse di Google per Stadia, al momento mancano i prezzi di utilizzo di questa piattaforma futuristica per i giochi in streaming, ma siamo sicuri che una volta lanciata questa novità il prezzo potrebbe essere veramente allettante.

 

 

230,00€
299,99
disponibile
33 nuovo da 227,00€
2 usato da 199,00€
238,00€
299,99
disponibile
12 nuovo da 238,00€
3 usato da 239,00€
339,00€
disponibile
8 nuovo da 339,00€
9 usato da 270,00€
339,99€
disponibile
2 nuovo da 329,90€
1 usato da 249,00€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il Febbraio 21, 2020 8:51 pm

Maurizio Festa

Maurizio si occupa di Web e di Mondo Digitale da parecchi anni, apre Supercellulari nel 2018 per provare a spostare l'asticella dell'interesse commerciale su argomenti meno noti alla massa è più di settore.

Read Previous

Rilevatore di gas Ourjob GPL/Gas Naturale

Read Next

Come Funziona PayPal Business

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *