Instagram da che età si può usare?

Instagram da che età si può usare

JACKSONVILLE, OREGON – JUNE 19, 2019: A young woman uses her smartphone as she sits outside a coffee shop in Jacksonville, Oregon. (Photo by Robert Alexander/Getty Images)

Se ti stessi domandando Instagram da che età si può usare, allora dovresti informati sul nuovo sistema di verifica del social network. Il minimo indispensabile per accedere al social network di foto e video è 13 anni.

Tale requisito era già attivo nel nostro Bel Paese, la differenza è stata la “verifica” introdotta da Instagram stesso, al fine di poter tutelare la privacy degli utenti e tranquillizzare le famiglie affinché i propri figli minorenni (al di sotto dei 13 anni) non possano accedervi.

Età minima per Instagram: come verificarlo?

Instagram di recente ha aggiunto una sezione in cui dovrai obbligatoriamente (solo nel caso in cui fossi un nuovo utente) selezionare la data di nascita. Chiaramente è un sistema raggirabile, perché come farebbe il social network a sapere il tuo reale compleanno?

Chiaramente si tratta di “esclusione di responsabilità“, anche se un bambino a 13 anni potrebbe essere condizionato da questo allarme sulla verifica dell’età e potrebbe evitare l’iscrizione.

Quindi ti badiamo che l’età minima nel 2019 per avere accesso a Instagram è 13 anni. Ma cosa fare se si nota la presenza di un utente il cui account risulta associato ad un bambino di 12 o 11 anni?

Come segnalare un account Instagram sotto i 13 anni

Dopo aver visto a che età si può usare Instagram, qualora ti accorgessi di un account sotto i 13 anni potrai segnalarlo all’assistenza. In verità in questi casi vige una sola regola, eccezione:

Il profilo in questione dovrà scrivere in biografia chi ne fa le veci, ovvero dovranno essere presenti i nomi di uno o entrambi i genitori. Qualora non fosse così, dopo aver ricevuto la segnalazione il supporto di Instagram provvederà a cancellare l’account per non aver raggiunto l’età minima.

Ti ricordiamo che sul modulo da compilare dovrai inserire:

  • Il nome utente dell’account che vuoi segnalare;
  • Nome e cognome della persona che non ha raggiunto l’età minima e che desideri segnalare;
  • Data di nascita della persona che desideri segnalare;
  • Relazione con l’account in questione (parente, familiare, estraneo o altro).

Ricordiamo come da policy aziendale di Instagram che:

Se hai collegato il tuo account Facebook al tuo account Instagram, aggiungeremo la data di nascita che è sul tuo profilo Facebook. Queste non sono informazioni pubbliche e solo tu sarai in grado di vederle quando visualizzi le informazioni del tuo account su Instagram. Modificare la tua data di nascita su Facebook cambierà anche su Instagram. Se non hai un account Facebook o se non hai collegato i tuoi account, puoi aggiungere o modificare il tuo compleanno direttamente su Instagram.

Danilo

su Supercellulari si occupa di redigere testi in ottica SEO, con posizionamento keyword, segue blog Internazionali per servire ai lettori di Supercellulari notizie fresche e Leak interessanti per i nostri visitatori.

Read Previous

Black Friday 2019 come funziona

Read Next

Meglio Outlook o Gmail

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *