Lg brevetta uno smartphone con 16 fotocamere

Si tratta solamente di un brevetto e per ora non abbiamo notizie certe di una futura uscita di un dispositivo simile, ma Lg è stata la prima a brevettare uno smartphone con addirittura 16 fotocamere incorporate.

Incredibile questo nuovo brevetto che consente un nuovo approccio al mondo della fotografia fatta con uno smartphone, dopo l’uscita del nuovo Samsung Galaxy A9 con 4 fotocamere, Lg passa subito al contrattacco con questo nuovo brevetto che rivoluziona la gestione foto di uno smartphone.

La differenza rispetto alla classica seconda fotocamera che attualmente sugli smartphone viene utilizzata per ricreare gli effetti, il nuovo brevetto permetterebbe anche la rimozione di oggetti che sono dentro la foto.

Fonte: Letsgodigital

 

Questa rivoluzione potrebbe portare ad un passo superiore l’utilizzo degli Smartphone, anche se per ora molti utenti preferirebbero soluzioni per poter girare senza Powerbank dopo mezza giornata di lavoro, al posto di avere 16 fotocamere.

Però siamo sicuramente certi che se questo brevetto vedrà la luce su un dispositivo Lg potrebbe essere veramente Cool poter lavorare ed editare le foto prese da più punti di rilevanza, creando una nuova prospettiva dell’immagine.

Maurizio Festa

Maurizio si occupa di Web e di Mondo Digitale da parecchi anni, apre Supercellulari nel 2018 per provare a spostare l'asticella dell'interesse commerciale su argomenti meno noti alla massa è più di settore.

Read Previous

Gli Stati Uniti chiedono agli alleati di boicottare Huawei

Read Next

Primi Rumors su Samsung Galaxy A8s: Senza Notch e Foro sul Display

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *