Memoria consigliata per smartphone

Vuoi sapere qual è la memoria consigliata per gli smartphone? Al giorno d’oggi i produttori hanno cominciato a sfornare dispositivo con uno spazio sempre più alto. Maggiore è la capienza, più alto sarà il costo del device mobile per poterlo avere.

Ma di quanta memoria necessiti realmente? Una cosa è certa, al di là che sia di 64 GB, 128 GB o 256 GB, tutto dipenderà da quello che ci fai. Sei un fotografo? Ama catturare i bei momenti in 4K? Oppure sei uno di quelli che usa lo smartphone solo per osservare dietro le quinte i social?

La memoria consigliata per smartphone in base alle tue esigenze

Abbiamo già detto che la memoria consigliata per il tuo smartphone dipenderà fortemente dall’utilizzo che ne farai. Se tu fossi un fotografo che ha bisogno di una fotocamera importante, il minimo indispensabile sarà avere 64 GB di spazio interno.

Ma prima di approfondire l’argomento, non dovrai preoccuparti più di tanto perché grazie ai migliori servizi di cloud storage, qualora non avessi più spazio a sufficienza sul tuo device mobile, potresti ricorrere ad uno di essi e conservare tutto online.

Sei un patito di musica?

Se ami avere la musica sul telefono e preferisci non avere piattaforme streaming come Spotify, quasi certamente ti servirà un dispositivo con almeno 128 GB di storage interno.

A conti fatti, un file multimediale .aac di media-buona qualità oppure una estensione di tipo .mp3, potrebbe pesare almeno 10 MB a file musicale. Non ci vuole un genio in matematica per comprendere che 64 GB potrebbero essere molto limitanti.

Lo usi per lavoro?

In uno smartphone, 64 GB bastano oppure no? Se lo volessi utilizzare per lavoro, quindi conservare documenti, molti file pdf, video, foto e fogli di calcolo, questo valore potrebbe essere il minimo indispensabile.

L’ideale in ogni caso sarebbe quello di utilizzare un device dalla memoria espandibile (la microSD), che potrà salvarti qualora non avessi più storage interno a tua disposizione.

Pazzo per il gaming da mobile?

Sei sei un fan del gaming da mobile, la memoria consigliata per il tuo smartphone è almeno da 128 GB più possibilità di espanderla con una delle migliori schede SD sul mercato.

I videogames importanti e che soprattutto consumano molta RAM (a tal proposito occhio alle caratteristiche tecniche), come ad esempio Modern Combat 5, Asphalt 9, PUBG Mobile e Codemaster ‘Grid Autosport, pesano circa 2,5 GB a gioco.

Per non parlare degli aggiornamenti che ti richiederanno altrettanto spazio.

Memoria interna per smartphone: consigli finali

Se ti limitassi ad utilizzare applicazioni quali social network e di messaggistica come Messenger e Whatsapp, di per sé con una giusta accortezza, potresti persino optare per un device con 32 GB di storage interno.

Il vero problema sono gli update dei produttori, che diventano sempre più pesanti da sostenere. Più limitata sarà la memoria interna, più il processore tentennerà a rallentare.

Danilo

su Supercellulari si occupa di redigere testi in ottica SEO, con posizionamento keyword, segue blog Internazionali per servire ai lettori di Supercellulari notizie fresche e Leak interessanti per i nostri visitatori.

Read Previous

Scaricare video da Facebook senza app

Read Next

Su Instagram si vede se sei online?

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *