Miglior Monitor per la Vista

Miglior Monitor per la Vista

Se lavori molto al computer, ti starai chiedendo qual è il Qual è il Miglior Monitor per la Vista e quale scegliere affinché con il passar del tempo, i tuoi occhi non ne risentano. Abbiamo analizzato diversi device e confrontato le caratteristiche più comuni, con i relativi vantaggi.

Siamo consapevoli del fatto, che un uso prolungato delle ore trascorse al computer a lungo andare possano danneggiare la vista. Un fattore che dipende non solo dal tempo, bensì dalla complessità del lavoro e le operazioni che svolgi davanti ad uno schermo.

Ecco le caratteristiche che non possono mancare

Display: Innanzitutto la differenza si pone tra due tipi di finiture display, Lucida o Opaca. Con opaca avremo una maggiore resistenza ai riflessi e quindi una maggiore cura dei nostri occhi, ma se siete professionisti nel campo della grafica dovrete quasi certamente scegliere la superficie lucida per il vostro monitor, visto che questa finitura rendere le immagini alla vista di una qualità migliore.

Ingressi: Quasi sicuramente il monitor di alto livello che stai per acquistare ha delle uscite Hdmi e Vga, molte volte si possono trovare anche monitor con uscita Displayport, ma se vogliamo evitare di continuare a comprare adattatori hdmi, vi consigliamo di comprare un monitor con almeno due uscite differenti, cosi da poter utilizzarle anche su computer non proprio recenti.

Due caratteristiche essenziali per un buon monitor per la vista

Nel 2019 la tecnologia adottata dai produttori di display è concentrata sempre più verso la salute degli occhi. Ma affinché tu possa acquistare il miglior monitor per salvaguardare la tua vista, ci sono degli elementi da tenere sott’occhio:

  • Flicker Free: è la tecnologia la cui esenzione dello sfarfallio ti consente di non affaticare la vista, nonostante l’uso prolungato del PC.
  • Blue Light Filter: questo filtro sta divenendo sempre più utilizzato, non solo su device desktop, bensì anche sugli smartphone. La sua funzione principale è quella di “scurire” il display e togliere la luminosità che causerebbe lo sforzo degli occhi.

Non ti aspettare che queste due caratteristiche siano presenti in tutti gli schermi da gaming per esempio, però qualora tu utilizzassi il computer solo per lavoro, allora hai il bisogno di proteggere maggiormente i tuoi occhi.

Ecco i 5 miglior monitor per la vostra vista

Ovviamente abbiamo deciso di stilare anche una classifica dei migliori monitor per la vostra vista, abbiamo fatto la nostra scelta tramite quelli più disponibili sugli store online, la nostra classifica ovviamente viene fatta in base alle caratteristiche e alla esperienza dei nostri redattori.

La classifica è in ordine di importanza, anche se in linea di massimo abbiamo cercato di scegliere il meglio tra gli schermi adatti alla vostra vista.

1 ) Samsung Monitor U32H850 Monitor 32”

2 ) LG 43UD79 Monitor per PC Desktop da 43″

3 ) BenQ EX3200R 32 Inch FHD

4) LG 27UD59 Monitor per PC Desktop 27

5 ) Samsung U28H750 Monitor 28”

Questi schermi per computer vengono scelti per la loro dimensione e calcolati per gente che lavora al computer tutto il giorno. Professionisti che hanno bisogno di avere una qualità visiva eccelsa e allo stesso tempo preservare la propria vista.

Quale tecnologia scegliere? IPS, TN o VA?

Molte volte ci fermiamo di fronte a sigle che senza la giusta preparazione con difficolta possiamo comprendere, e non basta prepararsi prima di ordinare o prima di arrivare al negozio, bisogna proprio cercare di capire quale tecnologia è più adatta all’utilizzo che vogliamo farne. ( Abbiamo volutamente tolto la tecnologia VA per spingervi a comprare il meglio sul mercato ed evitare di confondervi troppo le idee)

Tecnologia TN nei Monitor: Sono sicuramente i monitor prediletti dai Gamer, offrono un bassissimo tempo di risposta rimanendo in una fascia economica molto accettabile. Possiamo trovarli sia online che nei negozi, fate sempre attenzione perchè questo tipo di tecnolgia molte volte nei negozi non viene specificata.

Tecnologia IPS : In questo caso i tempi di risposta ( Ms) aumentano e non di poco rispetto ai monitor con tecnologia Tn ma la qualità video e la prospettiva di visione aumenta, ttimo per lavoi di grafica e montaggio video.

Come evitare lo sfarfallio di uno schermo

Se il comfort visivo è la tua priorità, la prima cosa che dovrai fare è quella di dire addio ai pannelli con retroilluminazione LED con modulazione a impulsi.

Devi sapere che esistono due tecnologie che gli schermi a LED retroilluminati possono disporre:

  • PWM (modulazione a impulsi)
  • DC (corrente continua)

Su entrambe sono state eseguite delle indagini, affinché si individuasse quella che avrebbe generato un maggior affaticamento visivo, a sua volta provocato dallo sfarfallio dello schermo (fenomeno che si manifesta in molti casi, anche quando l’utilizzatore del PC non se ne accorge).

Meglio una luminosità alta o bassa?

Questa è una delle domande che potrebbero aiutare la tua vista. La luminosità non va impostata né troppo alta e neanche troppo bassa. Maggiore sarà la luce dello schermo, più grande sarà la possibilità di “accecare l’occhio” e causare un danno non indifferente.

Viceversa, se vi è troppa poca luce aumenterà l’affaticamento visivo, perché sforzerai di più gli occhi affinché tu possa leggere correttamente ciò che appare sullo schermo.

Il miglior monitor per la vista? Le nostre conclusioni

Come avrai immaginato, al di là che tu lavori su programmi di grafica o più “banali” come per esempio, Word, campagne pubblicitarie o simili, ti servirà un monitor con retroilluminazione LED a corrente continua.

Un altro piccolo trucco sta nel scegliere un display 4K a doppia densità e con un cavetto ad alta velocità, definito anche highspeed e quindi evitare il tradizionale HDMI.

Qualora non riuscissi ad acquistare un monitor in Ultra Definizione, il nostro consiglio è di optare per uno schermo piatto che resti sempre attorno ai 60hz o 80hz.

242,17€
379,00
disponibile
48 nuovo da 242,17€
17 usato da 191,14€
402,12€
549,99
disponibile
7 nuovo da 449,88€
1 usato da 402,12€
294,28€
380,00
disponibile
40 nuovo da 279,00€
13 usato da 241,13€
Amazon.it
Spedizione gratuita
179,99€
249,99
disponibile
19 nuovo da 179,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
199,00€
disponibile
56 nuovo da 193,93€
1 usato da 129,00€
Amazon.it
Spedizione gratuita
149,99€
224,00
disponibile
53 nuovo da 149,99€
6 usato da 137,33€
Amazon.it
Spedizione gratuita
223,99€
319,00
disponibile
19 nuovo da 223,99€
2 usato da 175,57€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il Novembre 23, 2019 12:01 am

Maurizio Festa

Maurizio si occupa di Web e di Mondo Digitale da parecchi anni, apre Supercellulari nel 2018 per provare a spostare l'asticella dell'interesse commerciale su argomenti meno noti alla massa è più di settore.

Read Previous

Come sbloccare la scheda sim bloccata

Read Next

Recensione completa Samsung Galaxy S10: vale la pena acquistarlo?

2 Comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *