I vantaggi del noleggio per strumenti e dispositivi ad uso aziendale

Noleggiare una stampante multifunzione può essere la soluzione più rapida e più efficace per arricchire il proprio ufficio di uno strumento utilissimo, ma al tempo stesso complesso, ovviamente noleggiare una stampante multifunzione comporta dei costi. Quindi è bene informarsi prima sulle modalità di noleggio, sui prezzi e le tempistiche. Stiamo parlando effettivamente di noleggio operativo che consiste nell’affittare a lungo termine uno strumento o un dispositivo o una serie di strumenti o una serie di dispositivi, anziché effettuare un acquisto in contanti oppure pagando a rate; ma quanto costa noleggiare una multifunzione ?

I prezzi sono variabili in base al tipo di contratto stipulato e non standardizzati in base ad altri fattori.

Noleggio intelligente: i vantaggi che possiamo avere

Uno dei vantaggi sta nel fatto che l’azienda non devi inserire il nuovo bene di acquisto nelle proprie spese, poiché il dispositivo o lo strumento rimane di proprietà di chi lo ha noleggiato è un modo come un altro di gestire i piani di ammortamento, e il riscatto finale; tra l’altro l’affitto di una stampante multifunzione è detraibile per l’IVA.

Il cliente che acquisisce questo strumento tramite noleggio e lo utilizza, non è comunque responsabile in modo diretto del funzionamento dello stesso strumento poiché nel canone di noleggio è quasi sempre inclusa anche l’assistenza tecnica e i materiali di consumo ovvero la carta. Mentre i costi dell’elettricità però e sono esclusi;  le stampanti multifunzione sono macchine che presentano problematiche strutturali, ovvero sono strumenti che hanno in dotazione ancora hardware sorpassato o che invecchia rapidamente; così come tutte le funzionalità inserite.

Nessun acquisto definitivo e ottimo supporto tecnico

 Il noleggio è la formula più adatta proprio per questo motivo; poiché garantisce di non spendere in maniera eccessiva per un acquisto definitivo, nei confronti di un apparecchiatura che invece non è all’avanguardia, e non è nuova, quando finisce il periodo stabilito per il noleggio la stampante può essere addirittura obsoleta; quindi che cosa succede?

Generalmente è possibile noleggiarne un’altra aggiornata, questo perché quasi sempre dopo qualche mese l’azienda ha bisogno di una stampante con una tecnologia più avanzata.

Contratti personalizzabili per il noleggio

Noleggiare una stampante multifunzione a livello aziendale significa mantenere la liquidità della ditta; con una buona durata di noleggio personalizzabile. Tra l’altro con tempistiche che vanno dai 24 ai 72 mesi, e  una flessibilità di uso assolutamente utile. Il contratto di noleggio per la multifunzione prevede un primo pagamento a quota fissa per ogni pagina stampata;  chi noleggia la macchina fornisce anche l’assistenza tecnica e la carta. Il costo quindi di ogni pagina stampata diventa il punto di riferimento per i termini del contratto in generale; il costo per ogni pagina però va concordato in base al tipo e alla varietà di stampa eseguita. Se ad esempio in A4 oppure in A3,  in bianco e nero oppure a colori. 

Col noleggio Forniture comprese 

Questa operazione può durare dai 24 ai 72 mesi, al termine di questi la stampante multifunzione viene restituita a chi l’ha noleggiato con un canone trimestrale, si possono anche richiedere apparecchiature e accessori in più, i materiali di consumo ad esempio i toner. Per quello che è la gestione degli accessori è possibile fissare un quantitativo mensile che viene recapitato in automatico,  i pagamenti avvengono sempre con canoni a cadenza trimestrale anticipati tramite un RID bancario.

Tutti i beni vengono assicurati con una formula contro i rischi.  Come già detto l’assistenza tecnica è fornita compresa nel contratto nel costo stabilito sia per l’utilizzo che per la durata. Quindi in caso di guasto è sufficiente contattare il supporto telefonico gratuito, ma se il guasto non è riparabile la macchina viene sostituita, senza costi aggiuntivi.

Maurizio Festa

Maurizio si occupa di Web e di Mondo Digitale da parecchi anni, apre Supercellulari nel 2018 per provare a spostare l'asticella dell'interesse commerciale su argomenti meno noti alla massa è più di settore.

Read Previous

Recensione Cuffie QueenDer; Buone cuffie in ear

Read Next

Miglior cloud gratuito

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *