Presentato ufficialmente il Nuovo Ipad Pro 2018

Sul suo nuovo tablet l’azienda di Cupertino è in grado di controllare l’esperienza hardware e software come mai fatto prima, dal processore all’ecosistema di applicazioni e servizi, passando per gli accessori, per arrivare a un’esperienza utente ideale per un uso professionistico.
Nel nuovo modello scompaiono praticamente le cornici, per dare spazio allo schermo come nell’idea dei nuovi modelli Xs e Xr, rimane ben poco della cornice alla quale eravamo abituati, ora nelle gestualità con la stessa dimensione del vecchio Ipad pro possiamo avere una maggiore ampiezza di schermo.
Per dare spazio allo schermo ipad rinuncia al tasto Home con il relativo tasto Id ed inserisce il gesture di iOS 12 e lo sblocco facciale del Face ID, lo stesso sistema biometrico lanciato da Apple con iOS 11 e che potrà essere utilizzato per Animoji, Memoji e pagamenti con Apple Pay. In questo modo, il nuovo schermo Liquid Retina Display ( pannelli LCD già visti sull’iPhone Xr ) possono andare a occupare oltre l’80% della superficie frontale del tablet senza esser costretti ad aumentare le dimensioni totali del dispositivo, rendendolo cosi ancora più ampio e più maneggevole all’utilizzo.

Il nuovo processore A12X su iPad Pro 2018  lo rende la piattaforma mobile più potente in circolazione fino ad ora, ed abbiamo la possibilità di averlo con una espansione di Ram fino a 6 gb.

Il nuovo iPad Pro è apparso sul database di GeekBench dove troviamo le conferme alle affermazioni fatte durante il Keynote, dove per i suoi sviluppatori il nuovo processore rendeva Ipad Pro più potente di oltre il 92% rispetto ai computer portatili in circolazione.

Ovviamente queste statistiche sono date dal nuovo Ipad Pro con 1Tb di archiviazione, quello sottoposto a GeekBench è proprio l’ultimo modello nella categoria degli ipad a disposizione.

Molte differenze tra l’ipad 2017 e l’ipad 2018

Rispetto alla vecchia versione ( 2017) possiamo notare una grossa differenza nella potenza del dispositivo, dove ogni funzione del tablet di Apple appare migliorata e potenziata in ogni punto.

Il paragone con il resto dei dispositivi portatili e computer è ovviamente azzardato, stiamo parlando di un dispositivo con un sistema operativo chiuso, dove a dispetto dei classici computer portatili molti programmi e applicazioni non sono disponibili e utilizzabili.

Apple per la prima volta ha presentato dei tablet con ram scalabile, infatti la versione da 6 gb è disponibile solo per i modelli con memoria fisica da 1TB, mentre  per gli altri modelli e taglie di memoria scendiamo a 4gb di ram.

 

2 thoughts on “Presentato ufficialmente il Nuovo Ipad Pro 2018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *