Recensione completa Samsung Galaxy S10: vale la pena acquistarlo?

Recensione completa Samsung Galaxy S10

Dedichiamo una recensione al Samsung Galaxy S10 perché ci è piaciuto molto. Quest’anno il colosso sud coreano si è dilettato a distribuire tre versioni differenti di smartphone: Galaxy S10e, S10 e S10+ (Plus).
Anche se è già qualche tempo che è uscito, ora siamo convinti che sia il momento giusto per comprare questo dispositivo,

Dopo aver confrontato la versione tradizionale con quella Plus, ci piacerebbe parlare in maniera approfondita del modello Galaxy S10 ora che lo abbiamo potuto provare per qualche giorno. Daremo un’occhiata alle caratteristiche, alle funzionalità, all’autonomia della batteria e soprattutto alla fotocamera.

Samsung Galaxy S10: Perché comprarlo?

Affinché sia possibile stilare una recensione completa di Samsung Galaxy S10 è necessario fare una distinzione del motivo per cui vale la pena acquistarlo e perché invece non dovreste.

Confezione

All’interno del nuovo modello sud coreano, la confezione si presenta decisamente completa di ogni accessorio:

  • Alimentatore da 9V/1.67A;
  • Un cavo USB/USB-C;
  • Un adattatore da USB a USB-C;
  • Uno adattatore da microUSB e a USB-C;
  • Cuffie AKG inear al cui interno vi sono diversi adattatori di differenti misure, per adattarli a ciascun orecchio.

L’unica pecca è l’assenza di una cover come i nuovi smartphone Xiaomi e Honor ( Grossi concorrenti ormai di Samsung, Huawei e Apple.

In compenso, l’azienda di Seul ci ha deliziato con una pellicola già applicata sullo smartphone, per evitare che gli utenti acquistino quelle non originali, che potrebbero danneggiare il lettore di impronte a ultrasuoni.

Struttura ed ergonomia

Partendo dai colori disponibili per il Galaxy S10 troviamo tre varianti: white, black e green. Lo smartphone si dimostra piuttosto ergonomico grazie ai suoi leggerissimi 157 grammi, che favoriscono la presa senza troppe difficoltà.

I pulsanti laterali non confondo il click, come è successo in passato con i suoi precedessori. Una nota negativa andrebbe associata alla presenza di troppe impronte che si rilasciano con semplicità sulla parte posteriore del dispositivo.

Hardware

Decisamente interessanti le caratteristiche hardware che possiamo affermare essere il punto forte del Galaxy S10.

  • Samsung Exynos 9820 octa core da 2,73 GHz (a 8nm):
  • GPU Mali G76 MP12;
  • RAM da 8 GB e 128 GB di storage interno (fino a 512 GB);
  • Connettività LTE 2 Gbps, Wi-Fi 6;
  • Bluetooth 5.0;
  • NFC;
  • GPS;
  • Uscita video aggiornata alla versione 3.1;
  • Jack audio da 3,5 millimetri;
  • Touch ad ultrasuoni che renderà più rapido lo sblocco;

Nonostante l’ampia capacità della memoria interna, sullo slot vi è la possibilità di introdurre una microSD per espandere lo spazio. 

( Per le Micro Sd vi consigliamo di leggere questo articolo con le dovute spiegazioni su queste schede )

La presenza della porta USB di tipo C giocherà un ruolo fondamentale, infatti sarà possibile utilizzare il Galaxy S10 come un vero e proprio computer, grazie al collegamento del sistema DeX con un qualsiasi monitor.

Tra le assenza è opportuno segnalare la radio FM e la porta ad infrarossi.

Fotocamera Samsung S10

Con il passare del tempo, Samsung si adatta sempre più alle esigenze degli utenti, ovvero implementare fotocamere da far invidia al mondo, anche se su questa dichiarazione ovviamente molti possessori di reflex storceranno il naso-

Partendo dalle triple lenti posteriori, il colosso di Seul possiamo confermare che ha fatto un eccellente lavoro:

  1. 12 megapixel con apertura variabile ƒ/1.52.4 stabilizzata;
  2. 16 megapixel ƒ/2.2grandangolare;
  3. 12 megapixel zoom 2x ƒ/2.4 stabilizzata

Grazie a queste combo, gli amanti della fotografia potranno dilettarsi a scattare immagini decisamente differenti e molto creative fra loro.

Tra le funzioni più importanti, ci teniamo a sottolineare la modalità notte che garantisce degli scatti senza dubbio eccezionali, nonostante la poca luce.

Ottimo lavoro anche da parte dell’HDR e dell’intelligenza artificiale, che ci guiderà a scattare fotografie a livello semi-professionale, per una inquadratura migliore.

La fotocamera frontale da ben 10 megapixel ƒ/1.9 presenta due modalità, quella per i selfie individuali e un’altra per l’autoscatto in presenza di più soggetti.

Display Samsung s10

Lo schermo è AMOLED decisamente grande e comodo, da 6,1 pollici. Non delude neppure la sua qualità, QHD+ (1440 x 3040 pixel), grazie anche allo standard utilizzato da quest’ultimo, HDR10.

Autonomia della batteria

La batteria si presenta con 3400 mAh e la sua autonomia dipende dall’utilizzo individuale. Senza usare il dispositivo in maniera stressante, lo smartphone durerà senza problemi fino a sera. Non ha sicuramente una durata eccellente se siete degli smanettoni e sicuramente dopo qualche tempo il comportamento non dovrebbe essere lontano dai suoi predecessori.

Con utilizzo intenso e usufruendo di bluetooth, connessione dati e GPS, la giornata del device potrebbe terminare per cena. Viene incontro la ricarica veloce (ci impiegherà circa un’oretta se ricaricato al 25%) e la modalità Wireless PowerShare per prendere e dare energia elettrica con un device compatibile (come per esempio le Galaxy Buds), quindi la possibilità di sfruttare gli altri accessori Samsung per ricariche di emergenza, altrimenti il consiglio rimane quello di dotarsi di un buon power bank da almeno 20.000 mha.

La nota dolente per molti fan del Samsung Galaxy S10 potrebbe il prezzo. Da listino si trova negli store €929, ma si può risparmiare acquistandolo su Amazon ad un costo decisamente inferiore come vi segnaliamo qui sotto.

612,01€
620,91
disponibile
41 nuovo da 612,01€
8 usato da 493,50€
707,99€
1.029,00
disponibile
45 nuovo da 707,99€
1 usato da 789,00€
613,01€
665,11
disponibile
17 nuovo da 611,00€
1 usato da 594,00€
999,00€
disponibile
7 nuovo da 999,00€
Ultimo aggiornamento il Novembre 23, 2019 3:12 am

Maurizio Festa

Maurizio si occupa di Web e di Mondo Digitale da parecchi anni, apre Supercellulari nel 2018 per provare a spostare l'asticella dell'interesse commerciale su argomenti meno noti alla massa è più di settore.

Read Previous

Miglior Monitor per la Vista

Read Next

Le 6 migliori APP per addormentarsi

One Comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *