Samsung Galaxy Buds iPhone

Samsung Galaxy Buds iPhone

Vorresti comprarti le cuffie Samsung Galaxy Buds e vuoi sapere se sono compatibili con iPhone? Spesso auricolari delle concorrenti fanno di tutto pur di rendere singolare l’utilizzo favoreggiando l’azienda che le realizza, tranne per le AirPods che hanno sempre funzionato su Android.

Con l’arrivo del modello Galaxy Buds+ qualcosa è cambiato. Infatti il colosso sud coreano ha voluto rendere compatibili gli auricolari in ear anche sui modelli di smartphone della concorrenza, ovvero su iOS di iPhone.

Offerta
Samsung Galaxy Buds+ Auricolari Wireless, Tre Microfoni, Controlli Touch, Ricarica Wireless, Suoni...
  • Gli auricolari Galaxy Buds+ hanno un'autonomia massima di 11 ore di riproduzione e 22 ore di autonomia totale; in più,...
Samsung Galaxy Buds Auricolari in-ear wireless con custodia da viaggio, colore bianco
  • Auricolari in-ear Samsung Galaxy Buds: grazie al design senza fili, puoi portare i tuoi contenuti audio ovunque, dai...

Come usare Samsung Galaxy Buds+ con gli iPhone

Gli auricolari Samsung Galaxy Buds+ sono compatibili soltanto con gli iPhone 7 o i modelli superiori a quest’ultimo. Il pairing (ovvero l’accoppiamento), si potrà effettuare come se fosse un dispositivo Android.

Quindi non dovrai far altro che:

  1. Scaricare Samsung Galaxy Buds su App Store
  2. Accertarti che gli auricolari in ear siano carichi;
  3. Lasciarli nel case aperti e tenere l’applicazione su iPhone aperta;
  4. Attendere che il melafonino rilevi le Buds+;

A questo punto avrai effettuato con successo il pairing. Le tue cuffie Buds+ dovrebbero funzionare anche con l’iPhone, purché ti ricordiamo, il modello sarà compatibile soltanto dal 7 in poi.

Qualcuno si domanda se varrà la pena comprare le AirPods Pro oppure affidarsi al modello della concorrente, Samsung Galaxy Buds+. Se gli auricolari non fossero Plus, non funzionerebbero sul tuo iPhone, quindi assicurati che siano il modello successivo alle prime.

Galaxy Buds funzionano bene con iPhone?

Le cuffie Samsung Galaxy Buds+ funzionano perfettamente con iPhone, purtroppo è una domanda che viene fatta spesso da chi entra sull’App Store dell’azienda di Cupertino e legge numerose recensioni negative sulla possibilità incompatibilità con il proprio melafonino.

Le note pessime sono state assegnate per i suddetti motivi:

  • Molti utenti non si sono accorti che le Buds+ sono compatibili solo con gli iPhone 7 in su;
  • Hanno acquistato le Buds (primo modello), che non funzionerà con il melafonino di Apple;
  • Gli auricolari in ear Samsung supportano iOS 10 in poi;
  • Sono stati riscontrati problemi utilizzandoli su iPad.

Anche tu hai avuto difficoltà a connettere gli auricolari Samsung Galaxy Buds+ con il tuo iPhone? Commenta con il modello che possiede e la versione iOS, saremo felici di poterti aiutare a risolvere questo problema.

Offerta
Samsung Galaxy Buds+ Auricolari Wireless, Tre Microfoni, Controlli Touch, Ricarica Wireless, Suoni...
  • Gli auricolari Galaxy Buds+ hanno un'autonomia massima di 11 ore di riproduzione e 22 ore di autonomia totale; in più,...
Samsung Galaxy Buds Auricolari in-ear wireless con custodia da viaggio, colore bianco
  • Auricolari in-ear Samsung Galaxy Buds: grazie al design senza fili, puoi portare i tuoi contenuti audio ovunque, dai...

Danilo

su Supercellulari si occupa di redigere testi in ottica SEO, con posizionamento keyword, segue blog Internazionali per servire ai lettori di Supercellulari notizie fresche e Leak interessanti per i nostri visitatori.

Read Previous

Come ascoltare musica su YouTube in background iPhone

Read Next

Pagare contactless con Android

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *