Samsung Galaxy S10 Appare in un Post su Twitter, ecco i Tre Modelli

Samsung Galaxy S10 tre modelli foto

I fan Samsung con grande attesa non vedono l’ora di conoscere quello che sarà, il Galaxy S10. Evan Blass, noto leaker sul mondo degli smartphone, di recente ha pubblicato un Twitter in cui mostra una foto raffigurante tre modelli del futuro gioiellino sud coreano.

Le versioni di quelle che potrebbero raffigurare le varianti del Galaxy S10 sono racchiuse all’interno di alcune cover trasparenti, tutte distinguibili grazie al lato posteriore in cui si evince il numero differente di fotocamere.

Quando verrà mostrato ufficialmente il Samsung Galaxy S10

Samsung Galaxy S10 sarà sicuramente tra i migliori smartphone attesi di quest’anno. Il colosso sud coreano ha rilasciato una data significativa: il 20 febbraio infatti, ci sarà l’evento più atteso dai fan tech, Unpacked 2019.

In quest’ultima presentazione, non solo verrà mostrato il Galaxy S10, bensì anche il prossimo smartphone pieghevole del colosso di Lee Byung-chul. Ma come potrebbero essere le tre varianti di Samsung?

  1. Galaxy S10E (o Lite): la fotocamera frontale sarà sotto schermo, grazie all’assenza del notch e di qualsiasi foro sul display. Mentre quelle posteriori saranno due, entrambe con il flash a LED. Non ci sarà la tecnologia “cardiofrequenzimetro“.
  2. Galaxy S10: questa volta le fotocamere posteriori saranno ben tre, mentre quella frontale potrebbe essere uguale a quella del precedente modello.
  3. Galaxy S10+: anche in questo caso tre lenti posteriori, mentre frontalmente potrebbero esser integrare ben due fotocamere.

Il futuro degli smartphone sembrerebbe prendere la strada della fotografia, infatti il colosso sud coreano, secondo le indiscrezioni avrebbe previsto fotocamere posteriori da 12, 16 e 13 megapixel. Non di meno, anche gli obiettivi si presenteranno rispettivamente con:

  • Apertura variabile: f/1.5-2.4;
  • Grandangolo da f/1.9;
  • Teleobiettivo da f/2.4;

L’innovazione presenta inoltre delle funzioni ancor più performanti, tra cui:

  • Autofocus;
  • Stabilizzatore ottico delle immagini (OIS);
  • Registrazione video in modalità super slow motion, probabilmente a 1080p;
  • Funzione Bright Night, essa consentirà scatti più belli e nitidi, anche in assenza di sufficiente illuminazione ambientale;

Come ultimo aggiornamento e indiscrezione, vi è quella degli sviluppatori di XDA Developers, la quale sostengono che i prossimi modelli Galaxy potrebbero avere il lettore d’impronta digitale sotto display. La notizia è stata svelata subito dopo aver scovato un codice compromettente.

Samsung potrebbe nascondere un quarto modello: Galaxy S10 X

Un nuovo rumors si aggira in casa Samsung, infatti proprio la società sud coreana starebbe lavorando su un quarto modello che potrebbe riportare il nome di Galaxy S10 X. La caratteristica di quest’ultimo potrebbe riguardare la connettività 5G.

La connessione di ultimissima generazione e ultra veloce potrebbe esser implementata in quest’ultimo gioiellino sud coreano. La notizia però potrebbe riguardare esclusivamente gli Stati Uniti d’America e la Corea in cui è già disponibile il 5G.

Sarebbe di fatto inutile commercializzare Galaxy S10 X anche in Italia o in Europa, se l’ultra connessione non è stata neanche presentata ufficialmente, né vi è in previsione una data di uscita.

Maurizio Festa

Maurizio si occupa di Web e di Mondo Digitale da parecchi anni, apre Supercellulari nel 2018 per provare a spostare l'asticella dell'interesse commerciale su argomenti meno noti alla massa è più di settore.

Read Previous

ADSL come scegliere la soluzione più interessante fra le proposte del 2019

Read Next

Gravi Vulnerabilità su Wi-Fi: Smartphone e Console a Rischio

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *