TIM apre l’assistenza su Whatsapp in Tempo Reale, Scopri come Aderire

TIM assistenza su Whatsapp

TIM aggiorna i suoi sistemi informatici e premia i clienti di TIM Pay fornendo un servizio d’assistenza su Whatsapp. La Pay dell’operatore italiano è una carta prepagata da utilizzare facilmente online per compiere gli acquisti, trasferire denaro e ricevere o inviare bonifici bancari.

I clienti che aderiscono al servizio di pagamento digitale dell’operatore mobile italiano potranno ricevere supporto tecnico tramite il canale di messaggistica più utilizzato al mondo, Whatsapp.

Come contattare il servizio assistenza TIM su Whatsapp

Come annunciato precedentemente per godere di questo servizio di supporto digitale mediante l’applicazione di messaggistica del gruppo Facebook Inc, non servirà altro che registrarsi su TIM Pay e aderire al servizio.

Chiaramente l’obiettivo dell’operatore telefonico è quello di avviare molteplici processi di digitalizzazione tali da semplificare e aumentare l’efficienza di risposta e a sua volta per rispondere alle esigenze dei miliardi di utenti attivi su Whatsapp.

Il supporto tramite l’app dedicata allo scambio di messaggi verrà ampliato con il tempo espandendolo a più servizi possibili. Un successo incredibile per TIM che sceglierà di utilizzare il servizio pensato alle aziende, Whatsapp Business API.

Come funziona nello specifico TIM Pay?

Prima di tutto c’è da dire che la prepagata di TIM è gratuita. Chiunque l’attivasse entro il 30 novembre 2018 potrà ricevere €5,00 da spendere in credito telefonico e altri 5GB di traffico internet mensile da utilizzare per un anno (12 mesi).

Il servizio incentiva l’utilizzo del mobile banking, tanto che è possibile pagare mediante lo smartphone in qualsiasi luogo ci trovassimo. Le transazioni sono accettate non solo su e-commerce o app, ma anche nei negozi fisici.

TIM Pay si adatta ed è compatibile anche con Apple Pay. Un’altra comodità è l’attivazione semplice e veloce direttamente online. Tanto che non occorre alcun documento e per averla basterà scattare un selfie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *