Come capire se la batteria del telefono è da cambiare?

Come capire se la batteria del telefono è da cambiare?

Come capire se la batteria del telefono è da cambiare? Di recente hai notato che il tuo smartphone non performa come prima? Questo accade quando la batteria del tuo smartphone inizia ad usurarsi.

Se ti stai chiedendo perché la batteria si scarica velocemente non allarmarti, potrebbe trattarsi di un problema facilmente risolvibile e soprattutto, non economicamente dispendioso.

Come capire se la batteria del telefono è da cambiare: cosa sapere sugli smartphone Android

Per capire se la batteria di un telefono Android è da cambiare, controlliamo innanzitutto il suo stato.

Per fare un rapido check, puoi scaricare una delle tante applicazioni presenti sul Google Play Store. La migliore che ti consigliamo di utilizzare è AccuBattery. Tra le tante funzionalità di quest’ultima, le più importanti sono: un miglioramento automatico delle prestazioni e il monitoraggio del suo stato.

Prima di avviare l’app, assicurati che il tuo smartphone non sia connesso all’alimentazione.

Per vedere lo stato della tua batteria dall’app, fai clic su Salute (posizionato in basso) e poi confronta i dati su “Capacità di Fabbrica“e “Capacità stimata“.

Se quest’ultima è inferiore alla prima, vuol dire che la batteria non è delle migliori condizioni. Questo dato è fornito sotto forma di percentuale accanto Salute.

Sappi che l’applicazione, per funzionare bene, ha bisogno di ricevere diversi cicli di ricarica prima di avere dei dati più accurati, infatti inizialmente non vedrai nessun dato se prima non effettuerai le ricariche.

Col passare del tempo è normale che l’usura della batteria aumenti, ma se hai acquistato lo smartphone da poco tempo e hai dei dati bassi, significa che la batteria è danneggiata a monte.

Se hai questo problema ovviamente ti consigliamo di contattare il centro assistenza e verificare il reale stato della batteria del tuo smartphone.

Come capire se la batteria di un iPhone è da cambiare

Come si fa a capire se la batteria di un iPhone è da cambiare? I dispositivi Apple, al contrario di quelli Android, sono provvisti di una funzionalità nativa per conoscere lo stato della propria batteria. Questa funzionalità è disponibile solo se il tuo dispositivo ha iOS 11.3 o successivo (dagli iPhone 6 in poi),

Accedi su Impostazioni e clicca su Batteria. Sul grafico noterai i dettagli di consumo sulle ultime 24 ore o 10 giorni e il consumo energetico di ogni app utilizzata.

Adesso clicca su Stato Batteria e otterrai una percentuale dello stato della batteria. Se questo dato è al di sotto dell’80% ti consigliamo di sostituire la batteria.

Quanti anni dura la batteria di un cellulare? Per la maggior parte dei casi (al di là di un problema o guasto di varia natura) la batteria di uno smartphone dura da 1 a 3 anni.

Quindi come capire se la batteria del telefono è da cambiare? Per gli utenti iOS dalle impostazioni e dalla voce batteria, mentre per gli Android dall’app AccuBattery (o similare).

Danilo

su Supercellulari si occupa di redigere testi in ottica SEO, con posizionamento keyword, segue blog Internazionali per servire ai lettori di Supercellulari notizie fresche e Leak interessanti per i nostri visitatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.