Miglior Monitor per la Vista

Se lavori molto al computer, ti starai chiedendo qual è il Qual è il Miglior Monitor per la Vista e quale scegliere affinché con il passar del tempo, i tuoi occhi non ne risentano. Abbiamo analizzato diversi device e confrontato le caratteristiche più comuni, con i relativi vantaggi.

Siamo consapevoli del fatto, che un uso prolungato delle ore trascorse al computer a lungo andare possano danneggiare la vista. Un fattore che dipende non solo dal tempo, bensì dalla complessità del lavoro e le operazioni che svolgi davanti ad uno schermo.

Ecco i 4 miglior monitor per la vista

Ovviamente abbiamo deciso di stilare anche una classifica dei migliori monitor per la vostra vista, abbiamo fatto la nostra scelta tramite quelli più disponibili sugli store online, la nostra classifica ovviamente viene fatta in base alle caratteristiche e alla esperienza dei nostri redattori.

La classifica è in ordine di importanza, anche se in linea di massimo abbiamo cercato di scegliere il meglio tra gli schermi adatti alla vostra vista.

1 ) BenQ MOBIUZ EX2710S

Esistono diversi monitor che si oppongono alla tendenza all’aumento delle dimensioni dello schermo, come il BenQ Mobiuz EX2710s. Un display da 27 pollici con risoluzione 1.920 x 1.080 e Mobiuz aiuta coloro che hanno un budget limitato a raggiungere frame rate più elevati senza sacrificare le dimensioni dello schermo. Un monitor con una frequenza di aggiornamento di 144 Hz, AMD FreeSync Premium, un tempo di risposta di 2 ms (GTG) e supporto HDR10 400, è un monitor ricco di funzionalità. Per coloro che non possono permettersi schede grafiche Nvidia o AMD, è una scelta eccellente per ottenere un’elevata frequenza di fotogrammi a scapito della risoluzione, il che lo rende un’ottima scelta per i fotografi.

Il monitor è stato creato per apparire elegante con i suoi bordi sottili a sinistra, a destra e in alto. La base triangolare con una striscia di gomma arancione che corre lungo il bordo interno della parte anteriore ha un aspetto attraente ed è regolabile in modo discreto. Il monitor non ruota di 360 gradi in posizione eretta, ma è possibile regolarlo leggermente per contrastare una scrivania traballante; naturalmente, è possibile collegare qualsiasi supporto VESA standard ai punti di montaggio posteriori da 100 x 100 mm. Purtroppo la connettività è al di sotto degli standard perché non dispone di ingressi USB-C o video, per non parlare dell’assenza di un hub USB. È un monitor piacevole e ben costruito.

Offerta
BenQ MOBIUZ EX2710S Monitor Gaming (27 pollici, IPS, 165 Hz, 1ms, HDR, FreeSync Premium, 144 Hz...
  • SCHERMO da 27 POLLICI: monitor da gaming IPS con frequenza di aggiornamento MPRT a 165 Hz di 1 ms e con risoluzione Full...

2 ) Msi Optix Mag322Cr Monitor Gaming 32″

Con le elevate frequenze di aggiornamento che sono diventate una caratteristica standard dei monitor da gioco, i produttori hanno iniziato a pensare a cosa fare in futuro nella corsa continua per rimanere davanti ai loro rivali. Con i display a 144Hz apparentemente conquistati, l’attenzione si è spostata su frequenze di aggiornamento sempre più elevate. Per seguire questa tendenza, MSI ha lanciato questa settimana il monitor LCD Optix MAG322CR, uno dei primi display del settore a raggiungere una frequenza di aggiornamento di 180Hz. Viene utilizzato un pannello VA leggermente curvo da 31,5 pollici a 8 bit+FRC con risoluzione 1920×1080, con un rapporto di contrasto di 3000:1, un tempo di risposta MPRT di 1 ms e una luminosità di 300 nit, oltre a una frequenza di aggiornamento massima di 180. Oltre al supporto VESA Adaptive-Sync, il monitor è certificato AMD Freesync. Anche il monitor MSI Optix MAG322CR è certificato AMD Freesync. Il monitor è in grado di visualizzare fino al 125% della gamma di colori sRGB e DCI-P3.

Msi Optix Mag322Cr Monitor Gaming 32" Curvo, Display 16:9 Full Hd 1920X1080, Nero, ‎100 x 100 x...
  • Il monitor Optix MAG322CR è dotato di frequenza di aggiornamento di 180Hz e tempo di risposta di 1ms, in grado di...

3) LG 27UL500 Monitor 27″

Schermo Radeon Free, 27 pollici con Ultra Hd, pannello Led e risoluzione massima 3840 x 2160 pixel, tecnologia 4k per una visione delle immagini migliore, uno schermo che può comporre benissimo la vostra scrivania da lavoro. sincronizzazione 60hz con uno schermo piatto, comodo per mantenere distante la propria vista equilibrata alla parete di lavoro, connettività Hdmi e uscita audio. Schermo multitasking con screen split per l’uso su più dispositivi.

Offerta

4 )Acer CB272Dbmiprcx Monitor PC

Questi monitor e le loro specifiche (IPS, risposta di 1 ms, FreeSync, Display Port, 75 Hz, Windows può diventare strano se si guarda un video su un monitor mentre si gioca su un altro, causando balbuzie e perdita di FPS regolarmente) sono ciò su cui gioco. Anche il prezzo è un grande vantaggio. Il passaggio a questi monitor ha risolto i miei problemi. Non riscontro stuttering o cali di FPS mentre guardo uno streaming o un video di YouTube su un altro schermo, e i giochi che si estendono su tutti i miei schermi funzionano senza intoppi, grazie a questi monitor. Mi serviva anche un supporto regolabile. La mia configurazione comprende sia i giochi che le corse simulate. Devo poter modificare l’altezza di tutti gli schermi in base alle mie esigenze.

Prima utilizzavo un supporto VESA per tre monitor per tenere i miei schermi, ma l’altezza era limitata e dovevo rimuovere gli schermi, sbullonarli, regolarli, ribullonarli e rimetterli a posto per cambiarli. Era un lavoro troppo impegnativo, quindi ho deciso di semplificare le cose mettendo ogni schermo su un proprio supporto che potesse essere facilmente spostato. Questi si alzano e si abbassano facilmente e mantengono l’altezza senza problemi.

La configurazione del mio monitor ultrawide richiede un certo sforzo, poiché le impostazioni predefinite erano terribili. Con uno strumento di calibrazione dello schermo sarebbe stato molto più semplice, ma sono riuscito a far combaciare tutti e tre i monitor in modo abbastanza preciso solo guardandoli. È stato comodo regolarne uno e copiare le impostazioni sull’altro, dato che entrambi i monitor erano impostati sulle stesse impostazioni. Non è stato necessario smanettare con le impostazioni individuali.

Acer CB272Dbmiprcx Monitor PC Professionale 27", Display IPS Full HD, 75 Hz, 1 ms, 16:9, FreeSync,...
  • ✅ IMMAGINI INCREDIBILI: goditi una visualizzazione straordinaria per guardare film, giocare o lavorare con questo...

Altri monitor per salvaguardare la vista

Qui invece, abbiamo fatto una selezione accurata di altri modelli di monitor per salvaguardare la vostra vista, ovviamente dovrete farne una cernita in base alle vostre possibilità economiche, per quanto riguarda il lato tecnico questi sono tutti dispositivi molto validi.

HUAWEI Display 23.8" Monitor, 75 Hz, AMD FreeSync, Display FullView da 1080P, Gamma di Colori NTSC...
  • Colori vividi e fedeli alla realtà Display FullView da 1080P, gamma di colori NTSC del 72% e rapporto di contrasto di...
Offerta
Offerta
Offerta
Offerta
Samsung Monitor HRM UR55 (U28R552), Flat, 28", 3840x2160 (UHD 4K), HDR10, IPS, 60 Hz, 4 ms,...
  • Visualizzazione dettagliata indipendentemente da ciò che stai guardando Il pannello IPS con una risoluzione di 3.840 x...
Offerta

Quale tecnologia scegliere? IPS, TN o VA?

Molte volte ci fermiamo di fronte a sigle che senza la giusta preparazione con difficolta possiamo comprendere, e non basta prepararsi prima di ordinare o prima di arrivare al negozio, bisogna proprio cercare di capire quale tecnologia è più adatta all’utilizzo che vogliamo farne. ( Abbiamo volutamente tolto la tecnologia VA per spingervi a comprare il meglio sul mercato ed evitare di confondervi troppo le idee) 

Tecnologia TN nei Monitor: Sono sicuramente i monitor prediletti dai Gamer, offrono un bassissimo tempo di risposta rimanendo in una fascia economica molto accettabile. Possiamo trovarli sia online che nei negozi, fate sempre attenzione perchè questo tipo di tecnologia molte volte nei negozi non viene specificata, il consumo energetico è nettamente più alto rispetto al collega Ips.

Tecnologia IPS : In questo caso i tempi di risposta ( Ms) aumentano e non di poco rispetto ai monitor con tecnologia Tn ma la qualità video e la prospettiva di visione aumenta, ttimo per lavoi di grafica e montaggio video.

Come evitare lo sfarfallio di uno schermo

Se il comfort visivo è la tua priorità, la prima cosa che dovrai fare è quella di dire addio ai pannelli con retroilluminazione LED con modulazione a impulsi.

Devi sapere che esistono due tecnologie che gli schermi a LED retroilluminati possono disporre:

  • PWM (modulazione a impulsi)
  • DC (corrente continua)

Su entrambe sono state eseguite delle indagini, affinché si individuasse quella che avrebbe generato un maggior affaticamento visivo, a sua volta provocato dallo sfarfallio dello schermo (fenomeno che si manifesta in molti casi, anche quando l’utilizzatore del PC non se ne accorge).

Meglio una luminosità alta o bassa?

Questa è una delle domande che potrebbero aiutare la tua vista. La luminosità non va impostata né troppo alta e neanche troppo bassa. Maggiore sarà la luce dello schermo, più grande sarà la possibilità di “accecare l’occhio” e causare un danno non indifferente.

Viceversa, se vi è troppa poca luce aumenterà l’affaticamento visivo, perché sforzerai di più gli occhi affinché tu possa leggere correttamente ciò che appare sullo schermo, quindi bisogna avvantaggiare i vostri occhi per evitare che questi continuino a sforzarsi inutilmente.

Usare degli occhiali da computer?

Si, se state ore e ore al computer, anche se avete una buona vista e vi sentite invincibili, il nostro consiglio è quello di consultare un oculista che dopo una visita potrà sicuramente consigliarvi un paio di occhiali per la vostra permanenza al computer, evitate di comprare gli occhiali da pochi euro nei supermercati e cercate di concentrare i vostri investimenti in prodotti riconosciuti e certificati. Se non volete spendere per una visita completa potete comprare gli occhiali certificati che trovate online, ovviamente evitiamo prodotti da meno di 15 euro, i nostri occhi si meritano rispetto.

GIMDUMASA Occhiali Antiriflesso Anti Filtro Luce Blu Blue Per UV PC Gaming Computer Uomo Donna...
  • Anti-luce blu:Gli occhiali anti luce blu possono proteggere i tuoi occhi dalla irritazione indesiderata causata dalla...
Offerta
Cyxus Occhiali luce blu bloccanti per il blocco della cefalea UV [ Anti Eyestrain ] Occhiali retrò,...
  • ⭐LUCE ANTI BLU-- I migliori occhiali bloccanti contro i dannosi raggi di luce blu, forniscono protezione per tutto il...

Il miglior monitor per la vista? Le nostre conclusioni

Come avrai immaginato, al di là che tu lavori su programmi di grafica o più “banali” come per esempio, Word, campagne pubblicitarie o simili, ti servirà un monitor con retroilluminazione LED a corrente continua.

Un altro piccolo trucco sta nel scegliere un display 4K a doppia densità e con un cavetto ad alta velocità, definito anche highspeed e quindi evitare il tradizionale HDMI.

Qualora non riuscissi ad acquistare un monitor in Ultra Definizione, il nostro consiglio è di optare per uno schermo piatto che resti sempre attorno ai 60hz o 80hz.

Monitor GGF - 28" FLAT, 4K UHD 3840x2160, IPS, 60Hz, 16:9, 5ms G2G, 2xHDMI, DP, USB, Speaker, HDR,...
  • CARATTERISTICHE MONITOR: display piatto da 28 pollici, con risoluzione 4K UHD 3840x2160 pixels, display luminoso ed...
Samsung Smart Monitor M5 (S27AM503), Flat 27", 1920x1080 (Full HD), Piattaforma Smart TV (Amazon...
  • Monitor con Smart Hub e servizio di streaming multimediale OTT integrato
Offerta
Offerta

Ecco le caratteristiche che non possono mancare in un buon monitor per la vostra vista

Display: Innanzitutto la differenza si pone tra due tipi di finiture display, Lucida o Opaca. Con opaca avremo una maggiore resistenza ai riflessi e quindi una maggiore cura dei nostri occhi, ma se siete professionisti nel campo della grafica dovrete quasi certamente scegliere la superficie lucida per il vostro monitor, visto che questa finitura rendere le immagini alla vista di una qualità migliore.

Ingressi: Quasi sicuramente il monitor di alto livello che stai per acquistare ha delle uscite Hdmi e Vga, molte volte si possono trovare anche monitor con uscita Displayport, ma se vogliamo evitare di continuare a comprare adattatori hdmi, vi consigliamo di comprare un monitor con almeno due uscite differenti, cosi da poter utilizzarle anche su computer non proprio recenti.

Amazon Basics - Cavo Ultra HD HDMI 2.0 ad alta velocità, formati 3D supportati, con Audio Return...
  • I contatti placcati oro 24 K offrono una migliore resistenza alla corrosione e un migliore trasferimento del segnale.
Amazon Basics - Cavo DisplayPort/DisplayPort - 0,9 metri
  • Cavo DisplayPort/DisplayPort per trasmettere audio e video HD dal computer al display

Due caratteristiche essenziali per un buon monitor per la vista

Nel 2020 la tecnologia adottata dai produttori di display è concentrata sempre più verso la salute degli occhi. Ma affinché tu possa acquistare il miglior monitor per salvaguardare la tua vista, ci sono degli elementi da tenere sott’occhio:

  • Flicker Free: è la tecnologia la cui esenzione dello sfarfallio ti consente di non affaticare la vista, nonostante l’uso prolungato del PC.
  • Blue Light Filter: questo filtro sta divenendo sempre più utilizzato, non solo su device desktop, bensì anche sugli smartphone. La sua funzione principale è quella di “scurire” il display e togliere la luminosità che causerebbe lo sforzo degli occhi. (Ormai quasi tutti gli occhiali da vista hanno incorporato la schermatura 

Non ti aspettare che queste due caratteristiche siano presenti in tutti gli schermi da gaming per esempio, però qualora tu utilizzassi il computer solo per lavoro, allora hai il bisogno di proteggere maggiormente i tuoi occhi.

Lascia un commento