Ecco come come trovare i tuoi AirPods rubati o smarriti

Ecco come come trovare i tuoi AirPods rubati o smarriti

Gli AirPods sono arrivati di diritto nel paniere degli oggetti che moltissimi utenti Apple e non hanno acquistato per ascoltare musica e effettuare chiamate senza dover avere l’ingombro delle cuffie con il cavo.

Aldilà della percezione che molti utenti hanno sulla realtà di queste nuovi auricolari, gli auricolari della Apple hanno aperto un nuovo mercato nel quale moltissime realtà ci si sono infilate a piedi bassi, molti utenti all’inizio avevano paura che gli auricolari wireless fossero dannosi per la salute, ma molti studi hanno dimostrato che le emissioni veramente bassi non incidono particolarmente sul nostro stato fisico e psichico.

Ma come tutti i dispositivi cari e marchiati Apple, ha un buonissimo appetito per ladri e ladruncoli, non per seconda, la ridotta dimensione delle cuffie AirPods che le rende facilmente dimenticabili in diversi posti, una brutta situazione sia che ci vengano rubate sia che siamo noi a smarrirle, in questo caso, esiste un modo per trovare gli AirPods rubati o smarriti?

Vediamo quindi insieme come poter recuperare i vostri AirPods persi o che vi sono stati rubati, i passaggi sono veramente semplici e molto simili al recupero del tuo iphone.

Se avete paura di perdere un paio di auricolari da 150 euro che magari usate solo per fare sport, potete consultare la nostra guida sulle migliori cuffie bluetooth per fare sport.

Recuperare gli AirPods Rubati o persi

Quando ti accorgerai di aver perso i tuoi AirPods o ti sono stati rubati, dovrai mantenere la calma e seguire alcuni passaggi fondamentali, sperando che tu abbia configurato al loro acquisto le AirPods nel modo giusto, cosi da poter conoscere la loro posizione senza grossi problemi.

Con calma dovrai aprire l’app trova il mio iphone sullo smartphone che utilizzavi per far funzionare le cuffie made in apple, se non avete uno smartphone apple potete recarvi sul sito icloud.com per accedere ed effettuare le stesse operazioni descritte qui sotto.

Una volta effettuato l’accesso dovrai inserire le credenziali e vedrai il dispositivo che vuoi cercare davanti a te, clicca sul dispositivo che se connesso e accesso potrà darvi la posizione esatta.

  1. Avvia trova il mio iphone e accedi con i tuoi dati ( Da Iphone/ Ipad / Macbook / Imac )
    Da icloud.com invece eseguite l’accesso sul sito internet e poi
  2. Seleziona le tue AirPods
  3. Se le tue AirPods sono online e fortunatamente connesse vedrai un pallino verde, potrai selezionare le AirPods e far si che emettano un suono per poterle intercettare. Il pallino blu invece mostrerà l’ultima posizione registrata dall’app.
  4. Il rumore emesso è molto forte, se avete perso solo una delle due auricolari, potrete disattivare quella in vostro possesso per evitare di rimanere stordito dal suono.
  5. Se su trova il mio iphone le vostre AirPods hanno il pallino grigio significa che il dispositivo o è spento o e fuori dalla portata della nostra app, situazione che rende molto difficile trovare le vostre Airpods.

Attualmente non esiste un altro metodo per poter rintracciare i tuoi AirPods, l’unico nostro consiglio rimane quello di ri-fare nel possibile i passi che ti hanno portato ad accorgerti della mancanza delle tue cuffie.

Bestseller No. 1
Cartuccia originale Voopoo Argus Air Cartuccia 3.8ml con 0.8ohm Built-In Coil Per Argus Air Kit Vape...
  • 【No e-liquid, no nicotine】 This product does not contain nicotine、tobacco or e-liquid.
Bestseller No. 2
Originale VOOPOO Argus Argus Air Pod Kit 25W Built-in 900mAh Vape Kit con bobine PnP Pod Sistema Pod...
  • 【No e-liquid, no nicotine】 This product does not contain nicotine、tobacco or e-liquid.
Bestseller No. 3
Bestseller No. 4
AIEVE Custodia per bottiglie Air Up, accessori compatibili con Air Up Water Bottle Starter Set (Air...
  • Materiale di alta qualità: a differenza di altri prodotti stampati in 3D, questa custodia per pod è realizzata in...
OffertaBestseller No. 5
realme Buds Air PRO Black
  • Riduzione attiva del rumore fino a 35 dB

Maurizio Festa

Maurizio si occupa di Web e di Mondo Digitale da parecchi anni, apre Supercellulari nel 2018 per provare a spostare l'asticella dell'interesse commerciale su argomenti meno noti alla massa è più di settore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.